Corpo delle Infermiere Volontarie

La storia del Corpo delle Infermiere Volontarie C.R.I. si snoda nell’arco di un secolo, dal 1908 fino ai giorni nostri, attraversando due conflitti mondiali e registrando il contributo della propria opera costante ed efficiente in occasione delle varie emergenze e calamità che hanno colpito la popolazione.

Le “Crocerossine”, Corpo Ausiliario delle Forze Armate, oltre ad assicurare assistenza infermieristica e socio-sanitaria in situazioni di conflitti armati, assolvono i propri compiti in strutture C.R.I. e partecipano a missioni umanitarie in Italia e all’estero: eventi come terremoti, alluvioni, interventi a favore della protezione civile vedono il loro contributo, pertanto, a seguito di aggiornamenti continui, svolgono attività di assistenza, addestramento e di emergenza.

Presenti su tutto il territorio quotidianamente prestano servizio:
– negli ospedali civili e militari;
– nell’ambulatorio C.R.I. e in alcuni comuni dove viene richiesta la loro presenza;
– nella divulgazione e formazione dell’Educazione Sanitaria, Primo Soccorso, Diritto Umanitario Internazionale a favore della Popolazione e del Personale delle Forze Armate.

Comitato di Bassano del Grappa – Ispettorato II.VV.

Ispettrice S.lla Carla Russo
isp.bassanodelgrappa@iv.cri.it