EMERGENZE 

Prepariamo le comunità e diamo risposta a emergenze e disastri

Lavoriamo per garantire un’efficace e tempestiva risposta alle emergenze nazionali ed internazionali, attraverso la formazione delle comunità e lo sviluppo di un meccanismo di risposta ai disastri altrettanto efficace e tempestivo.

Riccardo Zanato

Delegato Area Emergenza

sol.bassanodelgrappa@emergenza.cri.it

Area Emergenza di Croce Rossa ha come motto ed obbietivo : preparare la popolazione e dare risposta in caso di disastro ed emergenza.

A Bassano i Volontari formati nel settore emergenza sono al momento 42. Tra di essi vi sono 2 Opsa e 3 specialisti Tlc; 3 IIVV e 1 Sep.

A livello territoriale Area 3 è inserita nel piano comunale di emergenza, offrendo in caso di emergenza supporto alla Protezione Civile con mezzi ( Ambulanza Automedica e Fuoristrada) personale ( vedi sopra),squadre a piedi e presidi ( PMA, gazebo, coperte, lettini) per una risposta pronta a qualsiasi emergenza .

Altresì a livello provinciale e territoriale collabora con gli altri comitati CRI per la formazione dei volontari, il loro aggiornamento costante e nel caso servisse, con il dare in uso i propri mezzi e presidi in una sorta di mutuo aiuto tra comitati cri.

Annualmente area Tre organizza mediamente 2 retraining e altrettante serate di aggionamento per i propri volontari. Una volta l’anno viene fatto il riordino del magazzino, per far acquisire ai volontari confidenza col materiale in deposito.

Molto importanti sono le esercitazioni (3/4 all’ anno) che si fanno insieme alle locali P.C. o con altri comitati CRI.
Nel 2017 sono state fatte a giugno a Tezze sul Brenta con due equipaggi che hanno lavorato in più scenari come soccorso sanitario, e a settembre sul Grappa per la ricerca di un disperso con operatori in Sala operativa, in squadra di battuta a piedi e in soccorso sanitario.

Area tre in oltre fa parte di Bassano emergenza, associazione che coordina tutte le associazioni locali che hanno preparazione in ambito di Protezione Civile.

Molta attenzione viene data alla formazione costante dei propri volontari, sia a livello locale sia con la partecipazione a corsi regionali di specializzazione.